Reebok festeggia il 20° compleanno della Reebok Instapump Fury

Reebok festeggia il 20° compleanno della Reebok Instapump Fury

Il 2014 segna il 20° anniversario di uno dei modelli storici di Reebok, la Instapump Fury, mitica scarpa progettata nel 1994 dall’allora Advanced Concepts Group Reebok e che nasceva con le tecnologie Graphlite e Hexalite, dotata del meccanismo Instapump.

Reebok Instant Pump Fury In uscita il prossimo 31 gennaio, sarà fedele all’originale e quindi sviluppata nei tre colori che la resero celebre: black, hypergreen e red. ll lancio di questa scarpa negli anni ’90 fu davvero sensazionale, grazie anche ad una tecnologia innovativa per l’epoca , il “Pump”, la rivoluzionaria tecnologia inventata nel 1989 da Paul Lichtfield e che permetteva la calzata della scarpa in maniera personalizzabile, in quanto la tomaia si adattava al piede che la indossava secondo un sistema di camere d’aria.

I festeggiamenti di questo traguardo si protrarranno per tutto il corso dell’anno, con tante sneaker in edizioni speciali e accattivanti collaborazioni in programma per i prossimi mesi. La Reebok Instapump Fury sarà disponibile sul sito Reebok.com al prezzo di 150 euro nonché all’interno del circuito Reebok Certified Network che comprende una nicchia di selezionati rivenditori che potranno aggiudicarsi la release 2014 della mitica sneaker. Per questo evento, Reebok ha preparato 27 collaborazioni esclusive e nate all’interno del Network Reebok .

Il marchio Reebok nasce nel 1895 con il nome di Mercury Sports e si proponeva di rivendere abbigliamento e accessori per tutti gli sportivi. Nel 1958 il nome venne cambiato in Reebok, lo stesso di un’antilope africana secondo la lingua afro. Il marchio è ora di proprietà del colosso tedesco Adidas che ha definitivamente acquisito la società nel 2006.

NESSUN COMMENTO

Scrivi un commento