Occhiali da sole Dual e Essential by Mykita per Maison Martin Margela

Occhiali da sole Dual e Essential by Mykita per Maison Martin Margela

È il marchio berlinese Mykita ad essere stato scelto dalla casa di moda Maison Martin Margela per la creazione della sua prima linea di occhiali. La collaborazione, iniziata nel giugno 2012, è finalmente pronta dopo due anni di trepida attesa.

La linea ha come tema di base la reinterpretazione di classiche forme del passato. Sperimentazione radicale di forme e occhiali vintage, che ora vengono reinterpretati con nuovi materiali e tradotti in un contesto contemporaneo. Occhiali da sole Mykita  per Margela La capsule collection Mykita per Maison Martin Margela è composta da due linee diverse e complementari: la Dual, più eccentrica e decostruita, e la Essential, con linee più sobrie e colori neutri o metallici per mettere in risalto il monoblocco con cui è costruito l’occhiale.

Nel caso della Dual, il nome caratterizza la linea visto che è realizzata con due strati di acetato, e abbina in un unico progetto artigianato classico e moderne tecnologie, come spiega Moritz Krueger, Ceo e Direttore Creativo di Mykita. La linea avrà inoltre una vasta gamma di occhiali con montature ultraleggere ma anche spesse e tonde o dalla linea cat-eye, e saranno tutte unisex.

La collezione Mykita per Maison Martin Margela sarà lanciata il 17 aprile prossimo e sarà presente in tutte le boutique Maison Martin Margela e in tutti gli store a insegna Mykita, con una fascia di prezzo alta con punte di 550 dollari.

Mykita è il marchio di occhiali fondato nel 2003 da Moritz Krueger, Philipp Haffmans, Daniel Haffmans e Harald Gottschling. Conosciuto per il design minimalista e a tratti eccentrico, il brand produce tutti i suoi prodotti a Berlino e li vende in oltre 60 paesi.
Il marchio Maison Martin Margela nasce nel 1988 dando alla luce nell’anno successivo la prima collezione donna e nel 2000 il primo flagship store a Tokyo. Martin Margela ha avuto l’onore di essere presente con le sue creazioni nei più prestigiosi musei del mondo, grazie ad un design unico e minimal.

NESSUN COMMENTO

Scrivi un commento