Garbo-Punk, Comme des Garçons PE 2012

Garbo-Punk, Comme des Garçons PE 2012

Rei Kawakubo crea la nuova collezione primavera/estate per Comme des Garçons, collezione che ha come leitmotiv il punk, la sartoria e il garbo.

Rei mette in atto un incontro appassionato tra formalità e ferocia che si combinano e rimodellano per creare una nuova icona di stile.  La collezione si rivela essere pervasa da un garbo-punk, dove è rintracciabile l’esigenza di una riattualizzazione di una eleganza d’altri tempi.

Nuovi volti e prospettive vengono donati a tessuti classici come il pied de poule e il principe di Galles, cercando contatti con l’estetica edoardiana spinta all’ennesima potenza dalla propulsione del punk, vivo in dettagli come la zip diagonale che separa in due un blazer gessato. Attacca con violenza le icone e ri-utilizza simboli e significati in una nuova veste, regalandoci una collezione viva e vibrante.

Rei fertilizza idee per creare nuovi concetti nati da una tensione estrema, dall’esigenza di non mettere a proprio agio chi la guarda e di porre delle questioni sulle nostre certezze. Mescolando il passato con il presente detta nuovi principi estetici, senza però dimenticare d’omaggiare chi come lei ha sempre attinto e contribuito alla diffusione dell’immaginario “Punk” come Vivienne Westwood, citata a più riprese da sgargianti corone.

Photos/Foto: Style.com

NESSUN COMMENTO

Scrivi un commento