Prima sfilata e primo negozio MSGM a Milano

Prima sfilata e primo negozio MSGM a Milano

Grande successo di pubblico per l’inaugurazione del primo negozio monomarca italiano a insegna MSGM che si è tenuta il 12 settembre scorso a Milano. Il marchio italiano, fondato nel 2009 da Massimo Giorgetti, ha scelto  una delle zone di maggior fermento del capoluogo lombardo: Brera. Situato all’angolo tra via Ponte Vetero e via Sacchi, il negozio risulta di grande impatto sin dall’esterno, grazie anche alle cinque grandi vetrine di cui è dotato.

Disposto su un unico piano, proponeCollezione MSGM 2013 le collezioni uomo, donna e accessori MSGM. La boutique risulta innovativa ed eccentrica come del resto la filosofia del marchio, che strizza l’occhio allo street style.

Il negozio, sorto al posto dello storico negozio di Antonia Uomo, nasce dalla collaborazione di Massimo Giorgetti con l’architetto Massimo Locatelli ed è stato concepito come un negozio che tende a creare una continuità tra la città e l’interno dello store. E così il pavimento fatto in puro asfalto nasce dalla volontà di far entrare il negozio nella città tanto quanto quella di far entrare la città nello store. Il pavimento scuro contrasta con le pareti in gesso bianche, che profilate da una linea nera in caucciù evocano il progetto di un disegno  su carta. All’interno, Negozio MSGM Milanoespositori in ferro battuto sembrano teoricamente segnare un continuum con i profili scuri dei muri, interrotti in alcuni punti da una banda giallo fluo. A sorprendere il visitatore, infine, la presenza di una pianta capovolta montata sul soffitto.

L’opening, che si è tenuto il 12 settembre scorso, segna il primo passo di un programma di sviluppo del marchio, che dopo l’incredibile successo di vendite ha deciso di accelerare i tempi per il suo approdo nella moda che conta. Nel 2014 infatti dovrebbe essere l’anno di aperture di monomarca worldwide, sopratutto in Asia, Giappone ed Emirati Arabi Uniti, mentre è in programma la prima sfilata MSGM per Domenica 22 settembre 2013 all’interno della Settimana della Moda milanese.

NESSUN COMMENTO

Scrivi un commento