Missoni firma una collezione low cost per Target Australia

Missoni firma una collezione low cost per Target Australia

Speciale collezione Missoni per TargetMissoni stringe una collaborazione con la catena di abbigliamento low cost Target. La speciale collezione si potrà acquistare a partire dall’8 ottobre prossimo e per sole due settimane, in tutti i negozi Target d’Australia.

La capsule Missoni, straordinariamente ampia, conterà 220 articoli suddivisi nelle linee uomo, donna e bambino, compresi tanti accessori come scarpe e borse, fino a proporre articoli per la casa e il giardinaggio. I capi saranno messi in vendita in circa 60 negozi a insegna Target sparsi per il continente australiano, a prezzi molto popolari e comunque compresi tra i 10  e i 169 dollari. Offrirà abiti da donna, costumi da bagno e pigiami per lui ma anche vestiti per bambini e neonati con l’iconico motivo zig zag.

Missoni per Target Australia Tutti gli articoli presenti in catalogo sono stati disegnati direttamente da Angela Missoni, che è giunta alla creazione di fantasie realizzate ad hoc. “La collezione Missoni per Target incarna i valori Missoni: la famiglia, il calore e la qualità”, ha recentemente dichiarato il Direttore Creativo del marchio italiano Angela Missoni. “È stata un’espereinza fantastica tradurre la nostra estetica in una linea di prezzo accessibile, che siamo ansiosi di condividere con le famiglie australiane”. L’entusiasmo del marchio italiano è ricambiato da quello del brand australiano, il cui Presidente Stuart Machin recentemente intervistato ha dichiarato: “Prodotti irresistibili per tutti gli aspetti della vita dei clienti e tutti a prezzi incredibili. Questa collezione offre a Target un esclusivo elemento di differenzazione. Questa sarà la migliore collaborazione di sempre“.

Sebbene il lancio della capsule collection sia fissato per il prossimo 8 ottobre, tutti gli articoli Missoni per Target saranno messi in vendita, in anteprima esclusiva, sulla pagina e-commerce target.com dal 13 settembre prossimo.

NESSUN COMMENTO

Scrivi un commento