Calendario Vogue Fashion’s Night Out 2013, a Firenze e Milano

Calendario Vogue Fashion’s Night Out 2013, a Firenze e Milano

Logo Vogue Fashion NightAnche quest’anno andrà in scena, per il quinto anno consecutivo, la Vogue Fashion’s Night Out, l’evento pensato per avvicinare il grande pubblico al mondo della moda. La crisi finanziaria non ha intoccato quindi la volontà degli addetti ai lavori di offrire una serata all’insegna dello shopping fino a tardi e una serie di iniziative per avvicinare il fashion system al grande pubblico. Dal calendario, annunciato qualche giorno fa, salta agli occhi la contemporaneità della data di Milano, in programma per il 17 settembre prossimo, con la settimana della moda femminile che partirà appunto il giorno successivo.

Anche quest’anno la Vogue Fashion Night si preannuncia come l’occasione per fare shopping fino a tarda notte ma anche per godersi gli allestimenti scenografici in tutto il centro storico, Vogue Fashion Night Milano 2012dj set, cocktail party e sfilate aperte al pubblico con la possibilità di conoscere gli stilisti che tanto ammiriamo. Franca Sozzani si dice entusiasta e orgogliosa che anche in un momento difficile come questo l’organizzazione abbia deciso di continuare a sostenere uno dei mercati più riconosciuti del nostro paese: la moda. Inoltre la VFN è sempre stata, e lo sarà anche quest’anno, l’occasione per sostenere progetti concreti a favore della città e della collettività. Per esempio la serata di Firenze, è stato annunciato oggi stesso, vedrà i fondi ricavati interamente devoluti a un progetto dedicato all’educazione. La Vogue Fashion Night è un’iniziativa nata nel 2009 e prende il nome dal magazine che si rese promotrice dell’evento: la rivista Vogue. Sin dal suo esordio, l’iniziativa prevedeva la possibilità di fare shopping fino a tardi e la vendita di articoli in limited edition.

Le edizioni internazionali della Vogue Fashion’s Night Out seguiranno il seguente calendario:
3 settembre: Brasile
5 settembre: Australia, Brasile, Germania, India, Corea del Sud, Messico, Russia
6 settembre: Cina, Germania, Russia
7 settembre: Cina, Giappone, Taiwan
12 settembre: Italia (Firenze), Messico, Portogallo, Spagna, Olanda, Turchia
13 settembre: Ucraina
14 settembre: Giappone
17 settembre: Italia (Milano), Francia
10 ottobre: Inghilterra

NESSUN COMMENTO

Scrivi un commento