Cori Amenta e le scarpe trans, numeri alti dal 39 in su

Cori Amenta e le scarpe trans, numeri alti dal 39 in su

Cori Amenta, logoCori Amenta (all’anagrafe ancora Corrado Amenta, qui l’intervista su Vanity Fair), dopo anni passati nel mondo della moda come stylist si reinventa come stilista lanciando la propria linea di calzature femminili, pensata per le donne che faticano a trovare scarpe adatte alla misura del loro piede.

 Cori Amenta, foto Le scarpe Cori Amenta, decolleté, stivaletti e stivali da motociclista, nelle versioni tacco a spillo e tacco comodo, nei colori beige, tortora, caramello, marrone, grigio e rosa cipria, sono prodotte in Italia e partono dal numero 39 di piede (la stilista porta il numero 43). Pensate per offrire a tutte le donne una scarpa bella e femminile, snellendo la silhouette del piede e donandogli grazia ed eleganza, si distinugono per la suole e le fodere, in color prugna.

Qui sotto alcune foto della collezione Autunno/Inverno 2012-2013 Cori Amenta, mentre il sito ufficiale è www.coriamenta.com

NESSUN COMMENTO

Scrivi un commento