Nasce Winonah Milano, il brand di abbigliamento di Winonah de Jong

Nasce Winonah Milano, il brand di abbigliamento di Winonah de Jong

Winonah de Jong, icona di stile e trendsetter olandese è la designer del nuovo marchio che porta il suo nome: Winonah Milano.

Winonah De Jong Il nuovo marchio di abbigliamento prêt-à-porter è stato presentato in via Sant’Andrea a Milano, nel lungo calendario della Settimana della Moda appena conclusasi. La stilista trentaquattrenne e moglie del centrocampista del Milan Nigel è una vera icona di stile nel suo paese grazie al suo blog personale Styledbywinonah.com, in cui si cimenta come trendesetter con spunti sulla sua vita tra Milano e Amsterdam, ma è anche beauty contributor per la rivista Glamour e Ambasciatrice SOS di Children Village.

Il progetto Winonah Milano nasce con il contributo di Maison M., prestigiosa realtà manifatturiera italiana che realizza marchi di alta gamma come per esempio Hermés e Chanel. Winonah ha ideato una collezione per la primavera estate 2016 interamente prodotta in Italia, ricca di capi di grande qualità che trasmettano appieno la sua idea di lusso. La collezione comprende 28 capi proposti con un range di prezzi che oscillano dai 250 ai 2.500 euro degli abiti lunghi ricchi di pietre e strass.

Capo del marchio Winonah Milano by Winonah de Jong Dalle linee essenziali ma al tempo stesso molto femminili, Winonah Milano punta ad essere un marchio elegante che si distingue per l’ampia scelta dei toni bianchi, neri e blu ma che non disdegna di puntare su colori forti, con tessuti e qualità italiana mixata ad un gusto contemporaneo, per una donna forte e cosmopolita.

Credo in una donna elegante“, spiega la giovane stilista, “ricca di fascino e di forte personalità che ama la qualità e l’alto livello dei tessuti utilizzati. Il progetto Winonah è un mio sogno che diventa realtà. Lanciare la mia prima collezione nella capitale della moda durante la Settimana della Moda milanese è una cosa fantastica ma significa anche stress e responsabilità“. Tra gli sviluppi futuri del marchio, quello di utilizzare materiali riciclati cercando di rispettare l’ambiente e anche quello della vendita online con un canale e-commerce dedicato.

NESSUN COMMENTO

Scrivi un commento