Manuel Facchini presenta il brand omonimo alla London Fashion Week

Manuel Facchini presenta il brand omonimo alla London Fashion Week

Collezione Manuel Facchini 2015 2016 Manuel Facchini, direttore artistico del marchio Byblos dal 2006, ha presentato all’interno della Fashion Week Londinese della scorsa settimana la prima collezione dell’etichetta che porta il suo nome. La linea, proposta per l’autunno inverno 2015-16, è pensata per una donna a cui piace essere sportiva ma allo stesso tempo elegante nei diversi momenti della giornata.

La scelta di Londra non è casuale ma nasce come omaggio alla città che lo ha visto crescere come stilista. In passerella il brand Manuel Facchini ha dimostrato di essere unito da due mondi diversi e complementari: da un lato le atmosfere rock e gotiche che si realizzano in motivi grafici bianchi e neri e dall’altro le influenze del mondo dello sport, con i suoi materiali tecnici come il neoprene, il jersey e la felpa.

Bozzetti Manuel Facchini 2015/16 La collezione si combina di abiti corti sopra il ginocchio, con gonne ampie e abiti lunghi fino alla caviglia, ma troviamo anche tanti pantaloni a sigaretta, le felpe e le immancabili t-shirt con motivi jacquard esclusivi, stampe e ricami. Un prodotto ricercato e sportivo realizzato completamente in Italia e che oltre alla certificazione di prodotto Made in Italy è garantito da materiali di qualità e dalla lavorazioni quasi artigianale.

Il marchio Manuel Facchini si indirizza ad una donna contemporanea, cosmopolita, affascinata dal mondo dell’arte, del cinema e dalla doppia anima; sportiva di giorno con outfit composto da felpa, pantalone e sneaker, e dark lady di notte con abiti rigorosamente all black, inserti in touille e grafiche high tech. Il grande interesse che la collezione ha destato negli addetti ai lavori ha spinto Manuel Facchini a dichiarare che nel prossimo futuro la collezione possa includere anche una linea pensata per lui.

NESSUN COMMENTO

Scrivi un commento