Collezione Whit Primavera Estate 2013

Collezione Whit Primavera Estate 2013

 Logo Whit Abbigliamento La collezione Primavera Estate 2013 Whit è un mix di colori caldi e luminosi, spesso accoppiati a stampe floreali. La linea si articola in abiti lunghi, a kimono o a tubini anni ’60, ma troviamo anche pantaloni a palazzo, gonne corte e short. Quando non sono i fiori, sono le stampe animalier a dominare i capi, con tonalità che variano dal blu elettrico al senape fino al verde smeraldo. E’ difficile sfogliare il lookbook 2013 e incontrare proposte a tinta unita: ogni capo è un esplosione di colori e quando cerca di dare linearità agli abiti o alle maglie, ecco comparire la fantasia a righe dritte od oblique, che inquadra in giochi di chiaroscuri bianchi e neri i capi.

Presente soprattutto in America, il marchio Whit è curato da Whitney Pozgay, nipote di Kate Spade,  Abito Whit NY che lo ha lanciato nel 2010. Cresciuta nell’azienda dello zio, per cui curava la progettazione di accessori, la giovane Whitney ha voluto aprire qualche anno più tardi, nel 2009, un marchio tutto suo e che oggi conta apprezzamenti da molti addetti ai lavori, alcuni dei quali lo ritengono uno dei marchi candidati ad esplodere entro il 2014. Laureata in teatro, Whitney si è concentrata sull’arte dei costumi di scena e dopo un semestre alla Sorbona si è trasferita a New York dove ha iniziato il suo cammino nella moda. Nel 2007 ha progettato la collaborazione femminile di Steven Alan per Uniqlo e Urban Outfitters.

Il marchio Whit lancerà a breve la propria piattaforma e-commerce, per consentire a tutte le proprie clienti di acquistare online tutte le novità del catalogo Whit. Inoltre Whitney Pozgay ha comunicato che dal prossimo anno la linea si amplierà con una linea di accessori ed una linea di scarpe.

NESSUN COMMENTO

Scrivi un commento