Scarpe Playhat, borchie e colori fluo per la collezione autunno inverno 2012/2013

Scarpe Playhat, borchie e colori fluo per la collezione autunno inverno 2012/2013

 Scarpe Playhat borchie La collezione autunno inverno 2012-2013 di Playhat è un’esplosione di colori e di borchie. Una serie di sneaker versatili e comode, dall’aspetto vissuto, declinate nelle tre linee Vitamina, World e Studs ma tutte distinte dalla cura dei dettagli, dalla qualità dei materiali e dall’eccezionale comfort di calzabilità. La linea World trae origine dalla terra e dai colori dei suoi elementi. Marroni, sabbia ma anche senape e grigio, sono questi i colori dominanti. L’aspetto vissuto e stropicciato è offerto dagli speciali lavaggi di invecchiamento delle croste e delle vacchette di vitello che arricchiscono così la scarpa di un effetto vintage e stone washed. Decisamente più colorate appaiono le sneaker della linea Vitamina , dove i colori fluo dei lacci e di alcuni dettagli, arricchiscono, una scarpa non solo bianca ma anche con sfumature di grigio e marrone. La terza e ultima linea invece è quella che maggiormente strizza l’occhio allo street style, la Studs. I colori si fanno più ricercati e pantonati, e in questo caso i dettagli delle borchie pressate in plexiglass, monocrome o con mix di colori, arricchiscono una scarpa che almeno  per questo modello diviene molto femminile e pensata per un pubblico internazionale.  Suola scarpe Playhat Ognuna delle tre linee viene prodotta in Italia e realizzata con una speciale soletta interna in lattice naturale e antibatterica, dotata di antishock sotto il tallone, che serve a scaricare il peso a terra e non sulla schiena Inoltre, per aumentare la morbidezza delle camminata, viene inserita una speciale membrana di 4mm tra la suola e la soletta di montaggio. Il marchio Playhat , nato nel 2008 dall’idea creativa di Matteo Marziali, viene prodotta nel distretto calzaturiero marchigiano ed è un prodotto 100% italiano.

NESSUN COMMENTO

Scrivi un commento