Una feroce eleganza, sfilata Giles PE 2012 London Fashion Week

Una feroce eleganza, sfilata Giles PE 2012 London Fashion Week

La  collezione primavera estate 2012 che Giles Deacon ha disegnato per il suo brand Giles è un vero e proprio tripudio al metallo e alle decorazioni. Tutto luccica, splende e abbaglia Giles fa scendere in passerella capi elaboratissimi fatti di materiali brillanti, dai tagli precisi e dalle silhouette che esaltano la femminilità. Tutto un rimando di connessioni all’ossessione per la perfezione.

Giles passa dalla sua donna tutto colore, barocca e spiritosa a una donna sognante, bellissima e con un’eleganza innata, una donna così bella che riesce a entrare in simbiosi con capi strutturati e decoratissimi, adornati da complessi ricami che sembrano galleggiare sui tessuti lucenti. Il rigido cuoio argento tagliato al laser disegna una figura femminile e accattivante. Cigni 3D si riposano sugli abiti creati da Giles con una grazia inaudita.

Mette in scena la duplicità della natura rappresentandola nella figura del cigno, animale elegante, ma al contempo feroce e sanguinario. Tutta questa luccicante perfezione capo dopo capo fa sognare e ci fa perdere l’orientamento.


Photos/foto: Style.com

NESSUN COMMENTO

Scrivi un commento