Un contrappunto al biologico, Carolina Herrera PE 2012 New York Fashion Week

Un contrappunto al biologico, Carolina Herrera PE 2012 New York Fashion Week

Gialli, verdi e piccoli passeri stampati hanno aperto la collezione primavera estate 2012 di Carolina Herrera. Abiti dolci ed eleganti, indossati con occhiali da sole e una sciarpa elegante o un nastro rosso ciliegia, rimembranze di vacanze romane e di quella città priva di campanelli.

Una vera dama quella della Herrera che difende le sue esigenze di lusso anche nella sportività, dove il cachi si macchia di sfumature color oro. La Herrera si lascia travolgere dalla forza della geometria, realizza un tris di abiti in bianco e nero con un leggero motivo Art Deco.

Carolina sulla sera spesso si lascia andare, e l’idea sognata dell’abito ha la meglio sulla sua realizzazione pratica, come nell’abito di seta jacquard giallo canarino con pannelli di chiffon adornati da ricami.

Nota di colore della primafila è stata la presenza di Nicki Minaj seduta proprio accanto al direttore di Vogue America Anna Wintour.


foto/photos: Style.com

NESSUN COMMENTO

Scrivi un commento