Primi amori, sfilata Philosophy di Alberta Ferretti PE 2012 New York Fashion...

Primi amori, sfilata Philosophy di Alberta Ferretti PE 2012 New York Fashion Week

Alberta Ferretti crea per la sua linea Philosophy capi romantici perfettamente intonati alle nuance del marchio. Giovani attrici già vedono nel loro futuro fatto di tappeti rossi i loro corpi avvolti da un abito della Ferretti.

Al piano terra dell’Accademia Mansion sulla sessantatreesima strada una serie di stanze fanno da coreografia alla sfilata. Scelta affatto casuale da parte di Alberta, visto che l’edificio fu costruito nel 1920 anno in cui gli abiti con perline e chiffon floreale erano in voga. La leggerezza e la grazia animano gli abiti che uno a uno sfilano fluenti sulla passerella come fossero note suonate consecutivamente.

Armoniosa la collezione crea un empatia romantica con chi la guarda, le clienti affascinante dal brand rimarranno piacevolmente soddisfatte, la Ferretti riesce ancora a coniugare il suo stile alle esigenze del suo mercato. L’ultima italiana in calendario a New York anche questa volta ha centrato il colpo.


photos/foto: Style.com

NESSUN COMMENTO

Scrivi un commento