Multiverso, sfilata Gareth Pugh PE 2012 Mode à Paris

Multiverso, sfilata Gareth Pugh PE 2012 Mode à Paris

Gareth Pugh con i suoi fidatissimi  collaboratori Matthew Stone per l’audio e Ruth Hogben per il video ha fatto sfilare una collezione primavera estate 2012 che ha disegnato i confini di un nuovo universo. Un’estetica sci-fi e una tecnica compositiva eccezionali si sono incontrate nelle mani di Pugh, abiti corazza proteggono e allo stesso tempo esaltano il corpo. Da listini di pelle fasce di corpo mostrano una sensualità inaudita.

Liberandosi di un’umanità che non sentiva come sua Gareth si apre a un nuovo modo di vedere il mondo, non soddisfatto dell’immagine attuale ne ricrea una tutta sua perfettamente armoniosa, fatta di chiaroscuri, giochi grafici e linee precise. Tenendo il passo della sfilata le silhouette s’ammorbidiscono, le linee che rigide ingabbiavano il corpo ora vi si appoggiano dolcemente. I grafismi confondono e rendono questa principessa spaziale assolutamente affascinante.

L’approccio di Gareth è avanguardista e da stimare, la collezione ben orchestrata e composta da capi molto interessanti raggiunge il suo apice nelle quattro uscite finali, dove una nuova creatura calca la passerella sicura nel suo cappuccio e si lascia avvolgere dolcemente da un brillante tessuto. Nel frattempo sullo schermo posto come scenografia un video opera di Nick Knight per SHOWstudio scompone in un mirabolante kaleidoscopio i capi della collezione.

Per vedere lo strabiliante video di Nick Knight clicca qui.


photos/foto: Style.com

NESSUN COMMENTO

Scrivi un commento