La sinuosità del bianco, sfilata Gianfranco Ferré PE 2012 Milano Moda Donna

La sinuosità del bianco, sfilata Gianfranco Ferré PE 2012 Milano Moda Donna

Dopo l’uscita del duo Tommaso Aquilano e Roberto Rimondi da Gianfranco Ferré, Stefano Citron e Federico Piaggi presentano la loro collezione di debutto per il marchio.  Una collezione primavera estate 2012 che decanta le bellezze del bianco, dei cipria e delle intense tonalità del viola. Mai fuori posto e con ben presente la chiave stilistica di Gianfranco Ferré, creano una collezione sobria e impeccabile.

Linee geometriche e tagli precisi si accoppiano in asimettrie sbalorditive, sin dalla prima uscita il candore del bianco diventa sinuoso e affascinante, una donna severa e sicura di sé calca la passerella lasciandosi segnare le curve del corpo da ripidi pannelli di tessuto. I giochi architettonici che hanno sempre caratterizzato il marchio vengono sviluppati con una leggerezza magnifica rendendo pienamente omaggio alla memoria del brand.

Una fresca modernità invade i corridoi della storia maison, alleggerendone i toni pur garantendone il rigore, il duo Citron-Piaggi sembra sia riuscito a portare nuova luce e brio al marchio. Assolutamente un inizio con il botto.


photos/foto: Style.com

NESSUN COMMENTO

Scrivi un commento