Vivienne Westwood firma le nuove divise Virgin Atlantic per il 2014

Vivienne Westwood firma le nuove divise Virgin Atlantic per il 2014

Ad annunciarlo qualche giorno fa alla stampa Richard Branson, proprietario della compagnia aerea Virgin Atlantic, che ha dichiarato di aver siglato una partnership con una delle più importanti stiliste inglesi per disegnare le nuove divise della compagnia.

Logo Vivienne WestwoodA partire dal 2014, più di 7500 membri di personale tra piloti, assistenti di volo, personale del Clubhouse e di Virgin Holidays indosseranno le nuove divise firmate Vivienne Westwood. Il progetto sancisce una partnership tra due dei marchi britannici più conosciuti e prestigiosi al mondo, e sembra che uno dei motivi per cui la stilista abbia deciso di accettare l’incarico sia la profonda amicizia che ha da sempre legato il Divise Virgin Atlantic by Vivienne Westwoodsuo defunto marito Malcolm McLaren con Richard Branson.

La nuova divisa stravolgerà quella vecchia e ormai superata, con abiti sciancati per lei, capaci di valorizzare le forme e rendere le hostess molto più glamour. Ispirata alla donna francese anni ’40, la divisa donna sarà nel’iconico rosso Virgin e avrà una silhouette sinuosa, con gonna corta sopra il ginocchio e blusa a due bottoni con ampio scollo sul davanti. La divisa maschile sarà invece ispirata alla tradizione Savile Row: lana rossa con dettagli grigi sotto i rever e nelle tasche; l’assistente di volo uomo diverrà elegante anche se tradizionale. Sebbene i bozzetti siano stati ultimati, già in fase prototipia, il personale sarà chiamato a fornire un proprio parere sulle nuove divise in modo da aggiustare vestibilità e dettagli in tempo per  la consegna della produzione entro il gennaio 2014.

Vivienne Westwood e Richard BransonIl progetto Virgin Atlantic by Vivienne Westwood nasce nel rispetto dell’ambiente, e pertanto tutte le divise saranno realizzate con materiali di riciclo e riutilizzati, come i filati di poliestere ottenuti dal processo di recupero delle bottiglie di plastica, e ogni capo nascerà nel principio del Closed Loop Recycling.
Le divise definitive saranno presentate alla stampa a luglio 2013.

NESSUN COMMENTO

Scrivi un commento