Campagna Diesel F/W 2014 curata da Nicola Formichetti

Campagna Diesel F/W 2014 curata da Nicola Formichetti

Campagna Diesel Nicola FormichettiÈ stata lanciata in questi giorni la nuova campagna Diesel Fall/Winter 2014. Gli scatti, curati dal fotografo inglese Nick Knight, vedono come protagonista l’attrice e cantante giapponese Kiko Mizuhara. La campagna sceglie di puntare su foto di gruppo, dove attorno alla protagonista femminile troviamo modelli, attori e musicisti non professionisti, tutti reclutati sul web per ricreare fedelmente un immaginario urbano. Alle loro spalle,  immagini digitalizzate, surreali quasi futuristiche.

Per la prima volta, gli scatti non mostrano l’iconico denim Diesel ma puntano invece su un mood dark, con tonalità cupe come il nero, il bianco o l’argento. Gli outfit dei protagonisti sono ricchi di articoli in pelle come bomber, pantaloni in pelle rossa e mini dress in rigorosa pelle nera. La campagna Diesel F/W 2014 diviene così un connubio tra immagini reali e sofisticata espressione artistica digitale.

Campagna ADV Diesel F/W 2014 La campagna gioca sull’immaginario del nuovo direttore artistico Nicola Formichetti e sembra fissare il punto di arrivo del progetto Reboot: una campagna che guarda al futuro senza dimenticare il passato. “Abbiamo guardato molte grandi immagini, dalle campagne pubblicitarie alle opere d’arte che hanno plasmato il nostro modo di guardare il mondo, ed abbiamo voluto fonderle in uno stile Picasso Pop attraverso l’ausilio di nuovi mezzi digitali“, spiega il designer Nicola Formichetti. “Spesso è stato come vedere grandi foto di gruppo lungo la storia, da Michelangelo ad Avedon. Abbiamo voluto richiamare l’arte italiana attraverso i secoli fino al Rinascimento“.

La collezione Diesel Autunno Inverno 2014 sarà supportata da una delle icone della musica italiana. La cantante Elisa, infatti, ha scelto dei total look Diesel dalla prima collezione di Nicola Formichetti per il suo tour “Elisa Live” partito il 4 luglio scorso e che la vedrà toccare, con una serie di date, tutta l’Europa.

NESSUN COMMENTO

Scrivi un commento